L'effetto collaterale dell'uso massimo dello schermo dai bambini

Attualmente, noi viviamo nella generazione dello schermo. Soprattutto in città, ma si può visualizzare questa situazione in viaggio come i turisti che scattano delle foto del panorama, dappertutto la gente sta sempre nello schermo. Ecco i genitori anzi i bambini hanno dei problemi di questo argomento. Secondo i medici, hanno osservato un sacco d’uso dello schermo principalmente ai bambini.

La violazione allo sviluppo intellettuale

A dire il vero, hanno un problema per crescere intellettualmente in assenza dello schermo, a volte fanno la crisi  oppure cominciano ad agitarsi e spesso gli genitori usano il cellulare o il tablet e la televisione come si fossero un metodo per spegnere il fuoco in modo che calmare i loro bambini cioè quando il bimbo si trova davanti al dispositivo sta gitto e la casa si trova nuovamente nello stato della tranquillità. Dobbiamo ricordare che l’uso eccessivo degli schermi hanno l’impatto grave nella loro salute soprattutto sullo sviluppo cerebrale di un bambino. Cioè, il fatto che si mette direttamente davanti allo schermo, avrà effettivamente un problema nello sviluppo intellettuale, avrà un  difficoltà all’adattamento cioè la capacità di entrare in relazione con gli altri.

Sapendo che gli schermi mandano dalla stimolazione luminosa che interviene direttamente nella mente; immaginiamo un bambino che aveva qualunque  difficoltà particolare alla nascita, il fatto che abbia questa stimolazione permanente mentale, ci sarà l’impatto allo sviluppo intellettuale perché perderà l’attitudine all’adeguazione nel mondo nel quale dovrà crescere l’infanzia.

Qualche consiglio e raccomandazione

Comunque qualche raccomandazione si può proporre ai genitori o accompagnatori dei bambini ad esempio la non acconsenta alla televisione prima l’età di tre anni; questo non è facile a realizzare ma l’oppinione ricerca di ridurre in modo massimo l’esposizione dei bimbi di fronte allo schermo.

Insomma, che sia per i bambini che per le grande persone, non devono rimanere davanti allo schermo più di un'ora.